COMUNICATI STAMPA 2019

Roma, 28 maggio 2019 - Eur SpA: il CdA approva il bilancio consolidato e il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2018. La Società chiude il 2018 in utile per il quarto anno consecutivo.
Si è riunito ieri il Consiglio di Amministrazione di EUR S.p.A. (90% Ministero dell'Economia e delle Finanze e 10% Roma Capitale), sotto la presidenza di Alberto Sasso, per l’esame e l’approvazione del Bilancio Consolidato e del Progetto di Bilancio d’esercizio della Capogruppo al 31 dicembre 2018, che verrà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea degli Azionisti prevista il 28 giugno 2019 a Roma nella sede di via Ciro il Grande. Il Gruppo Eur – con partecipazioni in Roma Convention Group, EUR TEL, Aquadrome - chiude per l’esercizio 2018 con un utile netto di gruppo pari a 3.029 migliaia di euro, contro un risultato positivo pari a 2.843 migliaia di euro conseguito nel 2017; come pure positivo è il risultato netto della capogruppo Eur Spa, che evidenzia un utile di 2.454 migliaia di euro, rispetto un utile di 2.634 migliaia di euro del precedente esercizio. Per quanto riguarda i dati economici del Gruppo Eur e di EUR S.p.A. dell’esercizio in chiusura presentano a livello di EBITDA margine un significativo miglioramento rispetto al precedente esercizio e risultano rispettivamente pari a 7.895 migliaia di euro (+34% rispetto al 2017) e 6.459 migliaia di euro (+33% rispetto al 2017). Leggi tutto>>

Roma, 22 gennaio 2019 – Contenzioso lavori costruzione "Nuvola": sentenza stabilisce 30.617.218,67 euro a favore di condotte.
In data odierna è stata pubblicata la sentenza n. 1535/2019 con cui il Tribunale Civile di Roma Sezione XVII, in parziale accoglimento alle domande proposte dalla Società Italiana per Condotte d’Acqua spa, nell’ambito del contezioso avente ad oggetto i maggiori oneri asseritamente sostenuti dall’appaltatore per i lavori di costruzione del Roma Convention Center La Nuvola,  ha condannato Eur SpA a pagare una somma pari ad euro 30.617.218,67 e spese di causa, a fronte della richiesta originaria di euro 210.396.612,21 e della CTU di euro 53.292.969,68. Nel corso delle prossime sedute del Consiglio di Amministrazione la Società adotterà le determinazioni di conseguenza. Leggi tutto>>